17 Nov

TRA IMMAGINI E PAROLE a Torino da BUFÒ

2016_news-28_traimmaginieparole-bufo-to

TRA IMMAGINI E PAROLE | conoscere i libri illustrati e nutrire l’immaginario
a cura di Maria Giaramidaro

martedì 22 novembre  2016 / ore 19.00 – 22.00
Libreria BUFÒ | Via Monginevro 187/A, Torino (to)

Percorso per scoprire il mondo dei libri con le figure, conoscere la grammatica delle immagini per imparare a leggere libri illustrati che aiutano i bambini a crescere, a sviluppare il proprio panorama visivo e nutrire il loro immaginario.

Una introduzione al mondo dei libri con le figure che rispondono alle esigenze dei bambini che sanno rassicurare e spingere verso l'indipendenza, libri che  fanno conoscere il mondo esterno e il mondo interno (interiore).

• Gli albi illustrati che hanno fatto la storia
• Libri a misura di lettori giovani: conoscerli per orientarsi nel panorama editoriale
• La lettura ad alta voce: perché è importante leggere ad alta voce al proprio bambino
• I libri che fanno bene: selezione dei titoli più interessanti, pubblicati dai migliori editori italiani

Conoscere la narrazione del tempo nei libri con le figure, del tempo reale e di quello interiore, per conoscere libri con cui far comprendere ai bambini concetti astratti, e con cui cominciare a conoscersi:

• Sospensione del tempo, sorpresa, ritmo, continuità del presente.
• Come procede la lettura degli albi illustrati, conoscere l'andamento di una storia per  immagini.
• Libri che parlano della linearità del tempo, del prima e del dopo, della vita nel mondo e del mondo.
• Libri in cui trovarsi, che raccontano, in uno spazio temporale non reale, come sono dentro.

FORMAZIONE / ADULTI
L'incontro è rivolto a genitori, educatori, insegnati, operatori del settore, librai, bibliotecari.

QUANDO / COME 
giorno: martedì 22 novembre 2016
orari: 19.00 – 22.00

INFO / ISCRIZIONE
Libreria BUFÒ bufo@libreriabufo.it / tel. 011.2644603

L'incontro è curato da Maria Giaramidaro, specializzata in letteratura per l'infanzia e presidente dell'associazione Oliver dal 2005. Si occupa di progetti culturali per l'infanzia, promozione alla lettura, educazione all'immagine, attività di formazione sul libro illustrato dedicate ai genitori, educatori, insegnanti. In rete con editori di settore (Topipittori, Babalibri, Kalandraka, Beisler, Notes edizioni) elabora percorsi di diffusione del libro tra i giovani. Cura in Sicilia per gli editori Topipittori e Babalibri, il progetto “Una Minibiblioteca a scuola”. È l’ideatrice di “Autori in Città”, progetto svolto in partenariato con il Goethe-Institut Palermo e Institut français Palermo, per la promozione della letteratura italiane e internazionale nelle scuole di ogni ordine e grado dell'area metropolitana di Palermo. È stata direttore artistico dei festival di letteratura per ragazzi: Minimondi-Palermo, Officina Minimondi.