30 Lug

Il Teatro a “Villa Francesca”: Scilla e Cariddi

2018_news-14_Esediventifarfalla-scilla-post

E se diventi farfalla / Mazara estate 2018

Continua l’estate con il TEATRO per bambini e genitori a “Villa Francesca”, la rassegna curata da Oliver  per le attività estive del progetto “E se diventi farfalla” / Mazara 2018. il Teatro di Paglia di Mazara è in rete con I Teatri di Paglia.

3 agosto / 19.00
Centro Polivalente “Villa Francesca”
Via degli Elimi, 9 | Mazara del Vallo (TP)

SCILLA E CARIDDI
di Vito Bartucca
con Vito Bartucca (narratore)
e Savino Calatabiano (burattinaio)
produzione Teatro degli Spiriti

ingresso libero fino ad esaurimento posti, consigliata prenotazione

La storia di Scilla e Cariddi, le tempestose padrone del mare di Sicilia, non è mai stata raccontata così, come un’avventura imprevedibile e divertente.
Scilla è una ninfa dolce e soave che vive sulle spiagge della città di Messina. Glauco, creatura marina – mezzo uomo e mezzo pesce –, si innamora perdutamente di lei. Scilla però è impaurita dall’aspetto mostruoso di Glauco. Inizia così una straordinaria avventura fatta di inseguimenti, di mari, di amori, di mostri marini, che prendono  spunto dai miti e leggende delle nostre origini.

Continua il viaggio dei burattini dentro alle storie della mitologia classica. Una storia che ci riguarda da vicino, le due padrone del mare di Sicilia in una divertente e imprevedibile avventura.


04-teatroSCILLAeCARIDDI_loc02_web


Prenotazioni: 320 3388740 / 347 9226357

E se diventi Farfalla è un progetto nazionale che mette insieme 9 Regioni italiane (Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Veneto, Basilicata, Toscana) finanziato da Con i Bambini. Ente capofila è la cooperativa Zaffiria. Solidarietà e Azione è uno dei partner siciliani della rete nazionale ed è la realtà attraverso la quale il progetto raggiunge Mazara.